lunedì, Agosto 15, 2022
Foto

[FOTO] Nuova Nissan Leaf 30 kWh in giro per l’Europa

Comfort, piacere di guida e tecnologia, tutto ad emissioni zero: ecco la nuova Nissan Leaf, dotata di batteria da 30 kWh e con 250 Km di autonomia dichiarata, che ha viaggiato per sei spettacolari percorsi rurali e costieri d’Europa durante l’estate 2016.

Viaggiando per oltre 650 Km complessivi, la vettura elettrica nipponica ha quindi visitato Italia, Spagna, Germania, Norvegia, Scozia e Francia, mettendo in evidenza i bassi costi di gestione pari a circa 4 Euro per 100 Km, e utilizzando le 2.800 stazioni di ricarica rapida installate in tutta Europa per fare il pieno di energia. Proprio lo sviluppo delle infrastrutture è un elemento chiave per il crescente successo della Leaf: ora, guidare un’auto a zero emissioni è molto più pratico rispetto al passato, permettendo ai proprietari di veicoli elettrici di godersi viaggi più lunghi senza alcun timore di rimanere “a secco” con la batteria.

Gareth Dunsmore, Direttore Veicoli Elettrici Nissan Europa, ha commentato: “Nissan LEAF è molto più che una semplice auto da città: con 5 posti e 370 litri di capacità del bagagliaio è una soluzione ideale a zero emissioni anche per i percorsi extra urbani. Inoltre i ridotti costi di gestione della LEAF e la meccanica silenziosa rendono ora le vacanze familiari più economiche e serene.

Ma quali sono stati questi itinerari? Eccoli più nel particolare:

Norvegia: nel paese scandinavo Leaf ha percorso la famosa Atlantic Road, una delle strade più ricche di bellezze naturali al mondo, lunga ben 891 Km.

Regno Unito: dopo la Norvegia, la vettura elettrica giapponese è sbarcata in Scozia, dove ha viaggiato da Dumfries al Clatteringshaw’s Loch.

Spagna: la terza tappa del Tour ha portato la quattro ruote nipponica a Granada, in Spagna, dove abbiamo potuto ammirare la fortezza dell’Alhambra, il lago artificiale dalle acque turchesi dell’Embalse de Francisco Abellan e le montagne della Sierra Nevada.

Italia: eccoci dunque nel nostro paese, dove la Nissan Leaf è partita dall’Oasi del Simeto per salire sui forti pendii del Monte Etna, uno dei vulcani più attivi in Europa.

Francia: al di là delle Alpi, la quattro ruote Nissan ha costeggiato il mediterraneo partendo da Cassis verso la più antica città del Paese, Marsiglia.

Germania: la tappa finale del Tour è stata in Germania, dove la Leaf è partita da quella che si chiama Chiesa del Pellegrinaggio di Wies, dirigendosi poi verso le Alpi e la famosa Foresta Nera, per arrivare infine al magnifico Castello di Neuschwanstein, costruito su una collina scoscesa sopra il villaggio di Hohenschwangau, nel sud ovest della Baviera.

Emiliano Caretti

Lascia un commento