venerdì, Agosto 19, 2022
Foto

[FOTO] Giri record per Honda Civic Type R su 5 circuiti leggendari

Una vettura da corsa adattata alla strada: tutto questo è la nuova Honda Civic Type R, variante “super-cattiva” dell’auto giapponese, dotata di un motore 2.0 VTEC Turbo da 310 CV e in grado di garantire prestazioni da sportiva di razza. Per confermare la bontà di questo progetto, Honda ha deciso di metterla alla prova su cinque circuiti europei leggendari (Silverstone, Spa-Francorchamps, Monza, Estoril e Hungaroring) nella versione di serie senza modifiche meccaniche, affidandola alle “amorevoli cure” dei piloti del team Honda WTCC e BTCC.

Il risultato? Tempi da record, confermando le prestazioni che, nel maggio 2014, la vettura nipponica aveva ottenuto sul circuito del Nürburgring Nordschleife, conquistando il miglior tempo sul giro per auto a trazione anteriore. Ecco dunque in maniera più precisa i risultati ottenuti, suddivisi per tracciato.

 

4 aprile 2016 Silverstone (Circuito del GP), Regno Unito 2’44,45 (bagnato) Matt Neal (GBR)
26 aprile 2016 Silverstone (Circuito del GP), Regno Unito 2’31,85 (asciutto) Matt Neal (GBR)
10 maggio 2016 Circuito di Spa-Francorchamps, Belgio 2’56,91 Rob Huff
(GBR)
23 maggio 2016 Autodromo Nazionale Monza (Circuito del GP) 2’15,16 Norbert Michelisz
(HUN)
31 maggio 2016 Autódromo do Estoril, Portogallo 2’04,08 Bruno Correia (POR)
6 giugno 2016 Hungaroring, Ungheria 2’10,85 Norbert Michelisz
(HUN)

 

Per Philip Ross, Senior Vice President di Honda Motor Europe “Questa sfida incorona Civic Type R quale punto di riferimento per le prestazioni più elevate nel segmento delle vetture a trazione anteriore. Grazie ai campioni alla guida delle nostre vetture turismo, questo successo testimonia il lavoro di squadra di ingegneri e progettisti che ha dato vita a questa straordinaria auto da corsa per la strada”.

 

Emiliano Caretti

Lascia un commento